mercoledì 17 agosto 2011

Il Brindisi cala il poker: Galetti, Kettlun, D' Amblè, Scarcella




La Società "Città di Brindisi" ha ufficializzato il tesseramento di una serie di calciatori che finora si erano allenati "in prova" per avere il placet di Mister Boccolini (e dell'inter staff tecnico-dirigenziale). E quindi sono del Brindisi: Nando Galetti centravanti argentino che non ha bisogno di presentazioni, Andrea "Checco" D'Amblè attaccante che ha già vestito la maglia con la V nel Brindisi di Boccolini che vinse il campionato di Serie D nel 2001, Roberto Kettlun forte ed esperto centrocampista cileno (già in forza al Brindisi nella squadra di Mister Massimo Silva che trionfò nel Campionato 2008-2009 conquistando la promozione in serie C )








Ma l'acquisto che, maggiormente, fà felici i tifosi del Brindisi è quello di Salvatore Scarcella , brindisino purosangue e bomber di razza. "Sasà" ha messo a segno caterve di gol nei campionati regionali fino al salto in Lega Pro proprio con la maglia della sua città. Pur non avendo avuto molto spazio da mister Rastelli Scarcella si è mosso benissimo in Lega Pro.



QUI:http://forzabrindisi.myblog.it/archive/2011/08/17/serie-d-girone-h-il-brindisi-e-la-squadra-da-battere-e-vi-sp.html trovate delle considerazioni su questi primi acquisti e sulle possibilità del Brindisi in questo Campionato.



Nessun commento:

Posta un commento