lunedì 30 luglio 2012

La TRISTINA risorge (con Piero Irneri)

Ogni estate - da oramai qualche lustro or sono- vi è una triste morìa di club calcistici. Ed in alcuni casi si tratta di club gloriosi che han fatto la storia del calcio italiano (ed è inutile fare l'elenco, che sarebbe piuttosto lungo).

E' il caso della Triestina: celebre squadra (con trascorsi in massima serie) di una grande ed importante città italiana. Ebbene, gli appassionati di calcio di Trieste possono essere fiduciosi: notevoli e concreti segnali positivi si registrano. Di piu: sarebbe una rinascita tutta triestina.

E vediamo quelle che sono le notizie: la storica societa' calcistica, fallita a giugno, sara' rifondata da Piero Irneri, figlio di Giorgio (assicuratore alla guida per 40 anni del Lloyd Adriatico, fondato dal padre Ugo nel 1936). Irneri, che potrebbe garantire l'iscrizione alla serie D, avrebbe siglato un patto con il presidente del Siena, Mezzaroma, che fornirebbe parte dei giocatori dal vivaio toscano, oltre che parte dello staff tecnico. Insomma, ci sono tutti i pressuposti per ben sperare.

Nessun commento:

Posta un commento